L’Ostello di Monte Nardello

L’ostello di Monte Nardello è il centro all’interno del quale prendono forma le attività annuali.

L’Ostello di Monte Nardello è stato costruito agli inizi degli anni ottanta. Lo scopo, probabilmente era quello di rendere fruibile quel sito. Ancora era presente ed attiva l’ex base USAF per cui l’intera area era destinata a vivacizzarsi ulteriormente. Ma le intenzioni dei costruttori sono state fortemente deluse per due ordini di motivi. Il primo è stato la dismissione e la lunga decadenza della base, abbandonata dagli americani (per fortuna). Il secondo è che la struttura dell’ostello era, comunque, destinata ad una triste sorte poichè, ad opera compiuta, si poteva rilevare un “piccolo” difetto, ovvero che era sfornita di allaccio idrico ed elettrico. Quindi nonostante la buona volontà era difficile sopravvivere a 1800 metri senza questi comforts.

Difficile ma non impossibile, poichè dal 2000 è diventata una struttura vissuta grazie alla nostra presenza. E’ diventata, per tutti i ragazzi di Aspromonte LiberaMente, una seconda casa ed ognuno di noi porta meravigliosi ricordi di giorni passati all’ostello. Oggi c’è un faticoso allaccio idrico (non si dispone però di acqua calda) ma molte delle attività in itinere sono orientate al miglioramento della struttura che grazie al sindaco Michele Zoccali e della sua giunta dal 2007 è stata consegnata in comodato d’uso alla nostra associazione.

Per quanto riguarda le possibili attività escursionistiche previste, si consiglia di essre adeguatamente equipaggiati e quindi disporre di:

-Giacca a vento leggera o Kway

-Felpa con cappuccio o pile leggero

-Cappello

-Mantellina antipioggia

-Borraccia

-Occhiali da sole

-Crema solare protettiva

Annunci