Amahoro per ALM

In Belgio un concerto per Aspromonte LiberaMente

Pieter Crevels, volontario S.C.I., ha partecipato al VII campo di lavoro internazionale di Aspromonte liberaMente.
Qui ha avuto modo di comprendere l’importanza e il valore del progetto, di condividere con noi le esperienze, le speranze, le difficoltà ma sopratutto le nostre musiche. Due anni dopo ci invia un email dalla quale, piacevolmente sconvolti, apprendiamo che il coro Amahoro (di cui Pieter fa parte) organizza un concerto il 29 marzo a Mortsel, in Belgio, il cui incasso verrà devoluto ad Aspromonte liberaMente.

Dal profondo del nostro cuore grazie.

“Amahoro vuole una vita umana per tutti. Le nostre canzoni vogliono raccontare la gioia e il dolore della gente di tutto il mondo e esprimere un grande sogno di pace: è per questo che proviamo a cantare canzoni di tutto il mondo. Amahoro è un coro di solidarietà, e al suo interno solidarietà vuol dire che tutti sono benvenuti a cantare con noi. Non è necessario che tu sappia cantare, pero è necessario che tu lo voglia.
Cosi, siamo divenuti un gruppo di amici. All’esterno, con le nostre canzoni vogliamo dare una voce a quelli che non possono o non osano parlare. Ogni anno facciamo un concerto e scegliamo un progetto a cui darne il ricavato”.

Pieter Crevels

Home Page AMAHORO

 

Annunci